Pannella e Gandhi e il Dalai Lama e l’aborto

Pannella e Dalai Lama

Mahatma Gandhi:

Mi sembra chiaro come la luce del giorno che l’aborto è un crimine

 Dalai Lama:

Incontro donne che in passato hanno abortito perché pensavano che un figlio avrebbe rovinato le loro vite. Un bambino sembrava loro insopportabile, ma adesso sono diventate più vecchie e incapaci di concepire. Mi sento così triste per loro.

Faccia tosta:

Faccia tosta campaje, faccia moscia murette.
Chi ha la faccia tosta riesce a sopravvivere, chi non ce l’ha, muore di fame

Non sia mai che il re del digiuno, che beve perfino in TV il “frutto del proprio corpo” (urina), come la chiama lui,  per far audience, debba lasciarci anzitempo per faccia moscia.

Scrivi un commento