Costituzione Omofoba?

sentinelle.jpg
A giorni la discussione della legge che soffoca la libertà di opinione. Proposta da coloro che sbandierano in continuazione il caso Galileo. I cretini che disprezzano hanno già i mezzi per essere contrastati. I cretini che censurano vogliono avere una legge che sbatta in galera chi ha idee diverse.

Anche la Costituzione, che prevede il matrimonio SOLO per coppie formate dalla diferenza fondamentale di maschio e femmina, potrà essere considerata omofoba.
Condivido questo articolo di Giuliano Guzzo: In piedi per la libertà
Su Facebook per seguire l’ter: Sentinelle in piedi

2 Commenti a “Costituzione Omofoba?”

  1. Filippo scrive:

    1) Cretino non mi sembra un termine molto cordiale per rivolgersi a chi non la pensa come te.
    2) La costituzione dice che la famiglia è fondata sul matrimonio. Matrimonio che viene definito tra uomo e donna solamente nel codice civile. Cambiando il codice civile in modo da togliere questa discriminazione, la Costitutuzione è invariata e viene soddisfatto l’articolo 3, che esige l’uguaglianza dei cittadini davanti alla legge.
    La Costituzione non è omofoba, anzi, è contro gli omofobi e poverina cerca di sfuggire a chi la nomina invano come fai tu…

  2. Filippo scrive:

    Per ogni ulteriore dubbio riguardo alle sentinelle in piedi ed all’autore del presente blog, rimando alla pubblicazione scientifica seguente: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8772014

Scrivi un commento