Archivio della Categoria 'Violenza'

Nè, Nè.

Giovedì 8 Gennaio 2015

charlie-hebdo.jpg

No, non me la sento di essere con Charlie. Voce in parte fuori coro.

1) Sono mesi su mesi che il fondamentalismo islamico massacra migliaia di persone tra cui numerosissimi cristiani (crocifissi, bruciati, decapitati, sfollati, seppelliti vivi), nella pressochè totale indifferenza occidentale. Adesso 12 europei sono morti in casa e le notizie fioccano, le reazioni sono esagitate, lo shoc enorme, gli sfruttamenti politici e mediatici sono a nozze.

2) Nel sito della rivista www.charliehebdo.fr campeggia a lutto “Io sono Charlie”, scritta che viene portata nelle piazze e su internet. Persino in un Tg un commentatore dice che “non possiamo non dire io sono Charlie”. Ebbene no. Da parte mia c’è il rifiuto di queste morti e di questi metodi di lotta, c’è condanna di quei macellai che DA TEMPO colpiscono chi non la pensa come loro, ma non identificazione con la filosofia di questa rivista, e con la cultura che ci sta dietro, che chiama satira l’insulto permanente alle religioni. L’occidente deve fare i conti più seriamente con il non senso della vita e dell’etica che tanto relativismo semina nelle coscienze pubbliche. (more…)

Bastoni e carotine

Giovedì 16 Ottobre 2014

Ancora violenza su chi difende la vita dei piccoli

Venerdì 4 Aprile 2008

Che differenza c’è con i fascisti?

Giovedì 3 Aprile 2008

Campi di congelamento

Domenica 27 Gennaio 2008

Clerofobia chiama Bruxelles

Domenica 29 Aprile 2007

Kani e Kalì

Domenica 22 Aprile 2007