Archivio della Categoria 'Vita'

Embrione e Polaroid

Giovedì 14 Febbraio 2013

embrione_polaroid.jpg

“Uno di noi”. È il titolo della campagna europea di raccolta firme per il riconoscimento giuridico dell’embrione, con il fine di tutelarne la dignità, il diritto a vivere e l’integrità, rendendo così possibile l’introduzione di regole che “pongano fine al finanziamento di attività presupponenti la distruzione di embrioni umani”.

Il titolo “Uno di noi” dell’iniziativa ricalca la definizione presente nell’introduzione del documento del 1996 “Identità e statuto dell’embrione umano”, redatto dall’autorevole Comitato nazionale di bioetica (durante il governo dell’Ulivo): “L’embrione è uno di noi: questa frase, talmente semplice da suonare per alcuni irritante, esplicita bene l’atteggiamento bioetico fondamentale che emerge dal nostro testo: il senso del limite al nostro possibile operare tecnologico”.

La raccolta di firme è già iniziata e prosegue fino a novembre, ed ha l’obiettivo di raggiungere 20 milioni di adesioni in tutta Europa e almeno 1 milione in Italia. Il sito internet in cui è possibile approfondire l’argomento e aderire è http://www.oneofus.eu/it/

Bisognerebbe creare una massiccia mobilitazione della rete per fare conoscere e promuovere questa iniziativa. I tempi lo richiedono. E contemporaneamente fornire sempre più capillarmente informazioni per aiutare a comprendere la verità dello slogan. “Uno di noi” è il claim che definisce l’embrione nello spazio comunicativo e meglio funziona quanto più si capisce che fotografa davvero la realtà. Il riferimento all’ottava arte non è casuale, in quanto proprio la fotografia offre uno spunto interessante per comprendere l’umanità dell’embrione. In particolare aiuta a comprenderlo l’uso della Polaroid che ha qualcosa di meraviglioso. (more…)

Benedetto XVI e la violenza di Rosarno e delle persecuzioni cristiane

Mercoledì 13 Gennaio 2010

Bella

Mercoledì 13 Gennaio 2010

Incontro a Persiceto su testamento biologico

Venerdì 27 Febbraio 2009

Caso Englaro

Sabato 19 Luglio 2008

La prudenza che manca

Lunedì 7 Aprile 2008

L’odio per il vocabolario scorazza e il ministro Turco lo cavalca

Lunedì 7 Aprile 2008

Ancora violenza su chi difende la vita dei piccoli

Venerdì 4 Aprile 2008

Che differenza c’è con i fascisti?

Giovedì 3 Aprile 2008

Appello (scettico) a Napolitano

Mercoledì 26 Marzo 2008

Il primo grido

Martedì 13 Novembre 2007